Infoprodotti e Libri: differenze di prezzo in Italia.

Scritto da in InfoProdotti | 0 commenti


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Infoprodotti e libri: Viene spesso naturale mettere vicine queste due categorie di prodotti informativi.

La realtà italiana di oggi è che l’Infoprodotto per eccellenza (Ebook) costa mediamente 3 o 4 volte il prezzo di un libro.

Quali sono i motivi? C’è una vera differenza di valore (mediamente) tra le proposte nei due formati?

Ovviamente se i contenuti sono identici la risposta è no, ma quasi sempre NON è così.

Ci sono molte ragioni che giustificano un prezzo più alto per un ebook rispetto al libro cartaceo.

Eccone alcune:

  • L’ebook è mediamente più aggiornato. Questo nel mercato degli "how-to" (soprattutto online) è un vantaggio molto importante. Se un libro cartaceo esce nel 2008, probabilmente è stato scritto a metà 2007. Se un ebook esce nel 2008, probabilmente è finito il giorno prima :) In nicchie come l’info marketing questo fa una grande differenza.
  • La vendita viene fatta direttamente "a casa" dell’acquirente (attraverso strategie di direct marketing che costano, anche se sono digitali, e tale costo va coperto).
  • Il volume di vendita di un ebook di successo è mediamente minore di quello di un libro di successo (ciò è dovuto alla giovinezza del mercato italiano), pertanto deve poter dare un maggior margine all’autore per essere produttivo e sostenere le spese con minori vendite.
  • Ogni infoprodotto viene presentato come un "pezzo unico", diversamene dai libri che sono dispersi negli scaffali delle librerie, e viene spesso corredato da elementi atti ad aumentarne il valore reale (i vari bonus).
  • Buona parte del valore dell’infoprodotto "si crea" nel momento in cui si spiega all’acquirente l’utilità che l’infoprodotto avrà per chi acquista, attraverso l’uso di una sales letter. Nei libri cartacei non esiste questa possibilità se non per la "quarta di copertina" (decisamente limitante).

Infine L’ebook è più simile ad un’esperienza interattiva rispetto ad un libro cartaceo. Spesso insieme agli ebook viene venduta consulenza dell’autore, software specifici e report speciali che da soli varrebbero il prezzo di un libro. Pertanto in realtà l’ebook, quando contiene informazioni di qualità correttamente pacchettizzate (purtroppo non accade sempre), è senza dubbio un acquisto più utile e più usabile di quanto non lo sia un libro medio.

Ovviamente ciò varia a seconda del CONTENUTO, che, in fin dei conti, è sempre la cosa più importante.


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Leggi Tutto

Infoprodotti – Cosa sono?

Scritto da in InfoProdotti | 6 commenti


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Recentemente ho avuto una discussione con Marco De Veglia sul termine "info prodotti".

Cosa sono gli infoprodotti? I seminari sono Info Prodotti?

Quando pensiamo ad un info prodotto pensiamo quasi sempre ad un ebook (un libro in formato digitale).

Infatti nella definizione corrente infoprodotto è qualcosa che si può scaricare in modo digitale, non tanto qualcosa che contiene informazioni (altrimenti troppe cose sarebbero "info prodotti", anche forum, blog etc. etc.).

Pertanto quello dei seminari, nonché sia un business legalo all’informazione, non è un business che può essere considerato "business da infoprodotti".

Oggi nella categoria infoprodotti abbiamo quindi: ebook, video training, elearning, email seminar, dvd, teleconferenze.

NON abbiamo: seminari, coaching.

Questa precisazione perché… sono un maledetto precisino :) (portate pazienza)

Chi vuole dire la sua benvenga, la parola non è ancora inserita nel dizionario italiano. In questo post ho cercato di inserire l’interpretazione "corrente", quella che percepisco più spesso. Sarei curioso di sentire esperienze altri (oltre a quella di Marco)


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Leggi Tutto

MfCart: Corso Gratuito “Fare marketing e Guadagnare Online” a Roma

Scritto da in AdWords, InfoProdotti, Promuovere Seminari in Aula | 2 commenti


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Hai mai sentito Parlare di Marco Forconi?

E’ un noto Marketer Italiano, specializzato sopratutto nel trovare soluzioni tecniche ai problemi che affliggono vari Internet Marketer.

Per esempio non sai come configurare un autoresponder, o come strutturare un Blog?
Il suo servizio Mf Cart ti aiuta in questo. Praticamente fanno tutto loro, tu devi solo dirgli cosa vuoi e il gioco è fatto.

La cosa interessante che voglio proporti oggi è un’altra!

Forconi infatti organizza un corso chiamato "Fare marketing e Guadagnare Online" , il primo Marzo a Roma.

Il corso, del valore di 300 euro, viene offerto gratis a tutti i partner e a coloro che i partner intendono portare.

Pertanto, tu che leggi, puoi iscriverti e frequentarlo gratis. Trovi maggiori informazioni cliccando qui.


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Leggi Tutto

Consulenti: come promuoversi online?

Scritto da in Acquisire Clienti, Acquisizione Clienti, AdWords, Google AdWords, InfoProdotti, lead generation, Marketing Consulenti, Trovare Clienti | 2 commenti


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Quando un consulente vuole promuoversi utilizzando il mezzo internet incontra spesso le seguenti problematiche "tipiche":

  • 9 volte su 10 le sue consulenze sono trasmissibili solo a livello locale, e non nazionale.
  • lavora in una microrealtà (lui e magari la segretaria) e dovendosi occupare di quasi tutto non può arrivare a gestire grossi volumi di business.
  • Risolto il problema del farsi trovare inoltre (ammesso che ci riesca), rimane il grosso problema di far capire il proprio valore al potenziale cliente che visita il suo sito. Ormai lauree e titoli accademici lasciano il tempo che trovano in questo senso, e anche il cosidetto "portfolio" perde sempre più di valore.

Un ottimo sistema di promozione in questo caso è quindi una "formula" con 3 ingredienti:

  1. Google AdWords (con targeting regionale)
  2. Lead Generation
  3. Infoprodotto (per creare autorevolezza, eventualmente anche gratuito).

Ovviamente creare una strategia vincente mescolando sapientemente questi 3 ingredienti non è cosa che riescono a fare tutti. L’ideale sarebbe avere un’azienda di professionisti che curi questo aspetto, ma spesso molte aziende non sanno nemmeno cosa significhino questi 3 termini (è interessante fare la prova entrando nella tipica "agenzia di comunicazione").

D’altra parte i pochi professionisti che si occupano di queste materie spesso non sono accessibili dalle microrealtà, in quanto il costo di gestione e ottimizazione di campagne come queste (a 3 stadi) è spesso oneroso data la grande mole di test necessari per trovare la formula giusta in ogni situazione.

Quale soluzione adottare allora?

La soluzione per il consulente è imparare a promuovere se stesso utilizzando degli strumenti informativi che siano corredati di template pronti all’uso per la risoluzione del problema specifico (una specie di campagna "preimpostata" sulle sue esigenze).

In questo modo acquistando tali template (corredati di videotutorial pronti all’uso) e dedicando il giusto tempo ad imparare a promuoversi (per esempio utilizzando la mia guida adwords) la strategia di promozione online diventa sostenibile nel lungo periodo dal piccolo consulente che ne può ricavare grandi soddisfazioni, fino ad utilizzare presto quello online come UNICO mezzo di promozione.

Attualmente fornisco tali template quando ricevo richieste specifiche di consulenze da parte di aziende, se fossi interessato non hai che da contattarmi.


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Leggi Tutto
(C) GOOD MARKETING SYSTEMS LTD
PRIVACY, COPYRIGHT E TIPO DI LICENZA CREATIVE COMMONS