*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Parlando di Marketing e CopyWriting molti si chiedono dove studiare per ottenere dei buoni risultati.

Il mio amico Nicola Fiabane ha postato un interessante articolo su quali sono i libri che non mancano nella sua biblioteca (e non dovrebbero mancare in nessuna biblioteca di un internet marketer).

Da dove partire?
Facile, dai cosidetti "classici".

Si, anche se sono "vecchi" di 50 anni. Ci sono dei testi degli anni ’30 in america che spesso contengono dei veri e propri "segreti" se rivisitati e adattati ai nostri tempi.

Le regole fondamentali di persuasione e comunicazione non sono cambiate, perché il cervello umano non è cambiato.

Non molti anni fa negli stati uniti si usava mandare a casa dei clienti delle lettere, con dei titoli molto accattivanti. Erano lettere lunghe, lunghissime, anche diverse pagine.

L’arte era questa: scrivi in modo talmente coinvolgente che il cliente arriverà alla fine rimanendo incollato alla lettera, finanto che farà la fatidica telefonata di ordine.

Oggi la stessa strategia (con l’aggiunta di contenuti multimediali) viene utilizzata con successo online, nonostante sia contraria in tutto e per tutto alle fondamentali regole di Nielsen sull’usabilità.

L’arte del Direct Response Marketing è tutta qui: e puoi scoprirla leggendo materiale di decine di anni fa!


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***