*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Nello scorso articolo ti avevo raccontato un approccio inusuale per emergere e differenziarti dai concorrenti.

Oggi continuiamo la rassegna dei metodi “inusuali” e “poco ortodossi”.

Infatti voglio scriverti di uno “strano” metodo che uso prima di scrivere una campagna marketing.

Se mi segui da un po’ sai che una delle cose che spiego è “mettersi nei panni del cliente”. Ma concretamente, come fare?

Un approccio che ti suggerisco è immaginarti di essere il tuo cliente e scriverti una lettera, dove spieghi quello che vorresti.

Ti garantisco che dopo che avrai scritto questa lettera “nei panni del cliente”, la tua visione delle cose cambierà.

Ti faccio un esempio… molti dei miei clienti sono consulenti di web marketing, che mi chiedono sia le metodologie da implementare con i clienti ma anche le strategie per promuoversi.

Provo a mettermi nei panni di un possibile consulente marketing e scrivere a me stesso (Giulio Marsala) una lettera contenente quello che un possibile cliente desidera:

Caro Giulio,

la mia attività di consulente marketing mi offre molte soddisfazioni ma anche tanti problemi da risolvere.

Grazie al mio blog, ricevo molte richieste da potenziali clienti. Purtroppo molti potenziali clienti con cui parlo sono aziende che avrebbero serie difficoltà nel pagare i miei servizi (anche se non mi reputo caro, anzi).

Quello che vorrei chiederti è come posso fare per attrarre clienti finanziariamente più solidi, che apprezzino i miei servizi per lungo tempo e si dimostrino affidabili nei pagamenti.

Il secondo problema che ho è che non sempre sento il mio lavoro apprezzato come dovrebbe essere.

Per aiutare i miei clienti ti giuro che ci metto l’anima, e spesso faccio raggiungere loro risultati di estremo interesse. Eppure a volte mi trattano male, tirano sul prezzo, scopro che contattano miei concorrenti.

Come posso fare per creare un rapporto più sano, soddisfacente e profittevole? sono stanco di fare miracoli e non sentirmi apprezzato.

La terza cosa che voglio chiederti è come posso star dietro a tutte le novità del pay per click, di Google e di Facebook, senza dover diventare matto ogni volta.

Cosa devo fare per creare campagne marketing capaci di durare per mesi o per anni, senza doverle modificare spesso?

Poiché vengo pagato dai clienti a canone mensile, impostare fin dall’inizio una campagna marketing in modo che possa durare a lungo senza troppa manutenzione mi permetterebbe di aumentare di molto la redditività del mio tempo.

Grazie

Cosa te ne sembra?

riusciresti a scrivere una lettera a te stesso, mettendoti nei panni di un tuo possibile cliente?

Ti garantisco che dopo che lo avrai fatto, scrivere lettere di vendita o presentazioni commerciali ti diventerà molto più semplice.

In più, potrebbero venirti nuove idee efficaci per servizi di consulenza, coaching o formazione da offrire ai tuoi clienti.


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***