*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***


Eccoci arrivati alla quinta puntata di "conversazioni di Web Marketing".

In questo video tocchiamo un’altra domanda che ci è stata fatta:
Cos’è il ROI? Qual’è il ROI tipico in campagne AdWords? (Questa informazione è utile per capire se stai gestendo bene le tue risorse).

E soprattutto: come guadagnare in quei settori in cui il ROI è vicino allo zero (come accade e accadrà sempre di più in molte nicchie di mercato?).

Le risposte nel video di 3 minuti:

1.5 ROI – il Ritorno sull’Investimento from contiend on Vimeo.

Recentemente mi è successo di acquisire un cliente nel settore dell’editoria dove il costo era addirittura maggiore dell’utile netto percepito nella vendita del libro.

Ma non c’era da disperarsi, abbiamo creato un forte utile vendendo più volte a quel cliente prodotti correlati a quel libro (nel caso specifico seminari dell’autore e prodotti tratti dallo stesso argomento).

Ecco alcuni suggerimenti da applicare immediatamente per il tuo business:

  • Per calcolare il ROI considera il margine operativo che hai su ogni prodotto (in pratica ciò che ti rimane in mano tolti i costi).
    Quando sai questo dato con esattezza sai la spesa massima che puoi spendere per acquisire il cliente.
  • Se la spesa è troppo elevata, hai due strade:

    1. Tenti di migliorare il marketing per acquisire il cliente a minor costo, per esempio eliminando le keyword meno produttive
    2. Cerca un prodotto o un servizio di backend, qualcosa che sia in target con chi ha acquistato il tuo prodotto.

Ad esempio se vendi una "pedana vibrante per dimagrire" (caso di cui abbiamo dibattuto pochi giorni fa) tenta di vendere ai clienti acquisiti un integratore o un cardiofrequenzimetro con l’email marketing.

Vedrai in questo modo schizzare in alto i tuoi profitti, pur con lo stesso numero di clienti.


*** Nota di servizio questo blog non è più in uso. Il nuovo blog è J.L.Marshall.it ***